Il libro del mese: Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Natale si avvicina e regalare un buon libro è sempre un’ottima idea. Il vecchio che leggeva romanzi d’amore è  una delle tante opere d’arte che Sepúlveda ci ha regalato e che un lettore intelligente saprà apprezzare.

il-vecchio-che

IL VECCHIO CHE LEGGEVA ROMANZI D’AMORE

Titolo originale: Un viejo que leía novelas de amor  (1989)

di Luis Sepúlveda

Non è rimasto gran che ad Antonio Josè Bolívar: i suoi troppi anni, la sua semplice capanna sulla riva del grande fiume, una foto sbiadita della donna che fu sua moglie e i suoi tanti ricordi. Ma nella sua mente e nel suo cuore è custodito un tesoro inesauribile, accumulato da Antonio quando decise di vivere dentro la grande foresta, insieme agli indios shuar: quella sapienza particolare, quell’intimo accordo con i ritmi e i segreti della natura, quel rispetto per la magia delle creature che il grande mondo verde gli ha insegnato, e che nessuno dei famelici e aridi gringos potrà mai capire.

La sfida con il grande felino, il tigrillo, che rappresenta in realtà l’eterna gara dell’uomo con se stesso.

Un romanzo struggente, profondo, simbolico, inarrivabile. Uno dei più bei romanzi che io abbia avuto la fortuna di leggere.

Annunci

Un pensiero su “Il libro del mese: Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...