AUTORI ESORDIENTI ITALIANI

500 chicche di riso

A un anno dalla pubblicazione di Io mi libro, Alessandro Pagani continua la sua raccolta con altre cinquecento frasi umoristiche “juste pour rire” (giusto per ridere), come appare nella grafica di copertina.

500 chicche

500 CHICCHE DI RISO

di Alessandro Pagani 

Prefazione di Cristiano Militello

Immagine di copertina e illustrazioni di Massimiliano Zatini

Editore: 96, Rue De La Fontaine

Genere: umoristico – ironico – intrattenimento

Formato: cartaceo

ISBN: 978-88-9399-006-6

Pagine: 116   

In questo volume, con la prefazione di Cristiano Militello, cinquecento chicche che esplorano, tramite giochi di parole, fatti, personaggi e situazioni per descrivere (con velata amenità) circostanze paradossali, inspiegabili coincidenze, incongruenze non previste e i comportamenti più comici e grotteschi del nostro modo di vivere.

Alessandro Pagani, nato a Firenze nel 1964, è scrittore e musicista. Durante gli anni ’80 ha fatto parte del movimento artistico underground fiorentino Pat Pat Recorder, esperienza che lo ha portato sin dal 1988 ad iniziare un percorso come musicista con svariati gruppi tra i quali Stropharia Merdaria, Parce Qu’Il Est Triste, Hypersonics, (con cui ha partecipato ad Arezzo Wave nel 1990), Subterraneans, Malastrana e successivamente con i Valvola, assieme ai quali ha fondato nel 1997 l’etichetta discografica Shado Records, attiva fino al 2007. Attualmente è batterista del gruppo rock Stolen Apple, che ha fatto uscire l’album di debutto “Trenches” a Settembre 2016.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.