Il libro del mese: Un indovino mi disse

Il libro che ho scelto come lettura del mese è un racconto di viaggio, tra le genti e dentro se stessi, magistralmente narrato dal grande giornalista Tiziano Terzani, morto nel 2004.

un-indovino

UN INDOVINO MI DISSE

di Tiziano Terzani

Editore: Longanesi

Tiziano Terzani è stato per molti anni corrispondente dall’Estremo Oriente per il settimanale tedesco Der Spiegel. Un giorno, nel 1976, un indovino gli predisse che, nel 1993, sarebbe morto in un incidente aereo. Molti anni dopo, alla fine del 1992, seppur scettico sull’attendibilità di simile profezie, decide di cogliere l’occasione e di dedicare un anno a se stesso, cambiando radicalmente le proprie abitudini e viaggiando nel sud-est asiatico tra Thailandia, Cambogia, Laos, Singapore, Malesia e Indonesia senza mai prendere un aereo. Questa decisione gli permette di avere il tempo per ascoltare le persone, capirne le tradizioni e i costumi, vedere con occhio diverso il crudele mutamento al quale la globalizzazione e la cultura materialista dell’Occidente costringono questi popoli dalle culture così diverse dalla nostra.

Annunci

Un pensiero su “Il libro del mese: Un indovino mi disse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...