A Bob Dylan il Nobel per la letteratura

Mentre un grande premio Nobel ci lascia un altro Nobel per la letteratura viene assegnato a Stoccolma.

Il grande, grandissimo, ineguagliabile Dario Fo è nato a Sangiano (VA) il 24 marzo 1926, è stato attore, drammaturgo, regista, scrittore e perfino illustratore. Sempre attivo sul piano dell’attivismo politico, ha abbracciato le idee del Movimento 5 stelle del quale è sempre stato un fervente sostenitore.Insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1997 è morto oggi, 13 ottobre 2016.

Nel frattempo a Stoccolma il Premio Nobel 2016 per la letteratura viene assegnato a Bob Dylan. La motivazione del Comitato è per aver «creato una nuova poetica espressiva all’interno della grande tradizione canora americana».

bob-dylan

 

Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmermann, è nato a Duluth (USA)  il 24 maggio 1941. Bravissimo cantautore e compositore si è fatto apprezzare anche come scrittore, poeta, attore, pittore e scultore, ed è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant’anni nel campo musicale, della cultura popolare e della letteratura a livello mondiale.

Personalmente, pur essendo un suo ammiratore, mi rammarico che non siano stati premiati scrittori come il cileno Luis Sepùlveda ma, si sa, il sud del mondo non conta mai quanto gli onnipotenti Stati Uniti d’America. Nella storia, ben trenta sono stati i premi assegnati a personaggi di lingua inglese contro gli undici di lingua spagnola, nonostante i due idiomi siano ugualmente diffusi nel mondo ( circa 400 milioni di persone parlano l’inglese e altrettante lo spagnolo).

Annunci

7 pensieri su “A Bob Dylan il Nobel per la letteratura

  1. Dylan è un poeta, non ci trovo niente di strano se si è pensato di assegnargli il Nobel per la letteratura. Lui non ha nemmeno battuto ciglio, mentre “autori” come Baricco hanno commentato in modo scomposto… Nobless oblige…

    Mi piace

  2. Ciao a tutti, di solito non amo commentare ma stavolta mi ci si tira per i capelli. Commenti come quelli di Lalla non andrebbero nemmeno approvati dal moderatore. Nell’articolo è ben precisato che 11 volte è stato assegnato il Nobel a personaggi di lingua spagnola. Forse Lalla non sa che in Sudamerica si parla lo spagnolo (tranne che in Brasile dove si parla il portoghese).
    Detto questo, ritengo che se vogliono premiare artisti come Dylan allora che istituiscano il Nobel per la musica. Altrimenti anche De Andrè, Vasco, Zucchero e mille altri sono poeti.

    Mi piace

  3. Io sono d’accordo sul fatto di premiare Bob Dylan, che si può definire sicuramente un poeta anche se è soprattutto un cantautore, un po’ meno sui toni di Lalla che mi sono parsi un po’ troppo aggressivi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...