Il libro del mese: I sommersi e i salvati

Ritengo sia un volume imprescindibile per questa mia rubrica, il romanzo che presento in questo inizio di settembre.

i sommersi e i salvati

I SOMMERSI E I SALVATI

di Primo Levi

In otto intensi capitoli, l’autore torna sull’esperienza dei lager nazisti per leggerla, non come un evento imprevedibile e circoscritto, un errore della storia, ma come una vicenda attraverso la quale è possibile comprendere fino a che punto può spingersi l’essere umano, sia nel ruolo di carnefice che in quello di vittima.

Primo Levi nacque a Torino nel 1919 e morì, sempre nel capoluogo piemontese,  l’11 aprile 1987. Tra i suoi romanzi ricordiamo Vizio di forma, La chiave a stella e una raccolta di poesie, Ad ora incerta.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...