La Biblioteca del Trinity College

biblioteca Trinity

Oggi voglio parlarvi di una biblioteca che si trova all’interno del Trinity College di Dublino, un prestigioso istituto d’istruzione a livello mondiale, tra i più antichi d’Irlanda. L’istituzione, il cui nome ufficiale per esteso è College of the Holy and Undivided Trinity of Queen Elizabeth near Dublin, venne fondato nel 1592 dalla regina Elisabetta I.

Inizialmente riservato ai Protestanti, il College fu aperto anche ai Cattolici solo nel 1793. Le donne, ahimè, dovettero aspettare fino al 1904 prima di aver il diritto di accedervi.

Al Trinity College, che oggi conta oltre 15000 studenti e 2600 dipendenti, hanno studiato personaggi come Oscar Wilde, Samuel Beckett e Oliver Goldsmith.

La Biblioteca del Trinity College comprende circa cinque milioni di volumi e un’importante collezione di manoscritti antichi, tra cui il famoso Libro di Kells (conosciuto anche come Grande Evangelario di San Columba), un manoscritto miniato realizzato da monaci irlandesi intorno all’800 d.C. che contiene i primi quattro Vangeli in latino. Il libro di Kells e un altro volume importantissimo, l’Evangeliario di Durrow (libro miniato risalente alla seconda metà del VII secolo) furono donati alla biblioteca da Henry Jones, vescovo di Meath  nel 1660.

La Long Room (in foto) è un’ala della biblioteca, lunga 65 metri e costruita tra il 1712 e il 1732. Dopo la fine della seconda guerra mondiale essa fu ampliata e oggi conta oltre 200 mila volumi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...