Editoria a pagamento? No, grazie.

libri

Le case editrici si possono suddividere in due grandi categorie: quelle free e quelle a pagamento.

Nel primo caso parliamo di Editori, con la ‘E’ maiuscola, il cui lavoro è quello di individuare e selezionare, tra l’enorme mole di manoscritti che ricevono, i testi su cui può valer la pena investire tempo, professionalità, reputazione e denaro. Essi forniranno all’autore tutta una serie di servizi tra cui l’editing del testo, la grafica per la copertina o per eventuali illustrazioni interne, il marketing e la distribuzione del prodotto finito. Queste case editrici guadagnano, al pari dell’autore, sulle vendite del libro. Pensateci: dopo che una casa editrice ha impiegato tempo, risorse umane, denaro, per analizzare ed editare il vostro manoscritto, per ideare e realizzare una copertina accattivante e via dicendo, non sarà motivata anche a promuoverlo e distribuirlo in maniera adeguata? Se il libro sarà un flop, loro per primi ci avranno rimesso.

Nel secondo caso siamo di fronte a figure (non mi sento di definirli editori) il cui obiettivo è molto diverso. Essi cercano scrittori che, pur di veder pubblicato il proprio libro, sono disposti a finanziarne essi stessi la pubblicazione. Nel momento in cui esse avranno venduto cento o duecento copie del libro al suo stesso autore (lo so, sembra inverosimile, ma ci riescono), il loro break even point sarà già raggiunto e superato. Loro ci avranno già guadagnato. Certo, non saranno disposte a pubblicare qualsiasi schifezza, ma se il testo sarà appena appena passabile, state pur certi che vi diranno che il vostro lavoro è stato ‘attentamente selezionato‘ e ritenuto idoneo a far parte di una determinata collana.

Abbiate pazienza. Sottoponete il vostro manoscritto solo a case editrici non a pagamento. I tempi di risposta sono lunghi e l’attesa è spesso frustrante, ma, se riceverete una proposta editoriale sincera e libera da contributi economici, potrete davvero andar fieri del vostro lavoro.

 

 

Annunci

2 pensieri su “Editoria a pagamento? No, grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...