Non aprite quel libro: Il profumo delle foglie di limone

Il profumo dei limoni

È stata mia moglie a farmelo leggere dicendomi: non mi convince, dammi la tua opinione.

Il profumo delle foglie di limone

di Clara Sánchez

Titolo originale: ‘Lo que esconde tu nombre

La trama del libro è la caccia a due criminali nazisti. Essi si nascondono sotto le mentite spoglie di due innocenti pensionati che passano il tempo al sole delle spiagge spagnole. Ci sono due narratori: la prima è Sandra, che, recatasi in Costa Blanca per riposarsi nella casa della sorella, rimarrà suo malgrado invischiata nella vita dei due vecchietti. Il secondo è Julian, superstite del campo di concentramento di Mauthausen, andato in Costa Blanca alla ricerca di due nazisti. C’è un’alternanza nel racconto fra Sandra e Julian, cercando di offrire al lettore un loro punto di vista di ciò che vivono.

Il romanzo è stato definito thriller psicologico. Personalmente lo trovo un po’ sopravvalutato rispetto alla pubblicità che ha ricevuto e di certo ha poco o nulla di thriller. La vicenda è narrata con troppa lentezza e poco pathos e, alla fine, il protagonista non approda a nulla.

In generale, direi un libro bruttino e senza spina dorsale.

Annunci

Un pensiero su “Non aprite quel libro: Il profumo delle foglie di limone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...